colTranslationsWe are honored to share the Messages from God
in the languages of the world.
world1
Voi siete la Mia Preghiera di Gratitudine
31-3-2012

Amati, voi siete Amore puro, aperto, infinito e vivo. Siete gioia pura nell'esperienza di essere uno con la vita. Siete inoltre gratitudine pura. È la verità della vostra consapevolezza del dono della vita, della relazione, del miracolo di questo momento che è – questo momento che contiene la vostra libertà illimitata e contiene la vostra comunione con Tutto Ciò Che È.

In questo momento, il vostro essere è immerso al 100% nella gratitudine. Abbiamo parlato molte volte della gratitudine e l'abbiamo proposto ripetutamente nella nostra comunicazione. Tuttavia, amati, in questo periodo di trasformazione, di risveglio dell'umanità all'Amore, la gratitudine non è soltanto una chiave importante. È il portale verso la libertà stessa.

Spesso avete pensato alla gratitudine e avete scelto delle cose per cui siete grati nella vostra vita. Ma, amati, quella è gratitudine dal punto di vista della mente. La mente dice che alcune cose sono degne di gratitudine e che molte cose non lo sono – e che la coscienza di un essere umano può scegliere per che cosa essere grata.

Io vi sto elevando ad un nuovo rapporto con la gratitudine che è la piena espressione di pura immersione nel dono della vita – gratitudine che non ha nulla che sia all'esterno di essa, nulla che non sia inclusa, perché Io Sono continuamente infinitamente grato per l'assoluto miracolo stupefacente di questo risveglio all'Amore. Io Sono eternamente grato per questa vita che Io Sono, che sta diventando pienamente consapevole di se stessa, e del dono eterno, assolutamente miracoloso, della relazione con tutto ciò che vive dentro questo Amore Che Io Sono.

Ogni minuscola esperienza di vita è celebrata, e l'interezza di Dio Io Sono è un canto d'Amore così grato per questa esperienza del dare e del ricevere, che ogni istante è un "grazie", ogni momento è pura gratitudine.

Quando permettete alla gratitudine di vivervi, di diventare l'aroma della vostra esperienza di ogni respiro... allora non solo vi si apriranno i portali all'unità della vita, ma anche la mente egoica dovrà riconoscere una visione della vita al di là delle sue percezioni di bene e male, amati, oltre ogni resistenza.

È questo che è talmente importante riguardo alla gratitudine in questo momento del vostro pieno risveglio al potere, alla bellezza e alla verità dell'Amore. Ogni respiro è un dono di indescrivibile grandezza e noi siamo continuamente tutti uno e perfettamente, infinitamente innamorati l'uno dell'altro. È una Canzone d'Amore che non è mai finita.

Come possiamo non essere grati per questo? Al di là delle percezioni dell'ego su cos'è la vita – le sue definizioni di sofferenza e grazia – c'è l'esperienza estesa di Dio Io Sono in pura gratitudine per il miracolo della vita conscia. Questa è la verità del vostro essere.

Quando scendete nel vostro cuore grato, si aprono delle porte che non avete visto mai prima, che vi conducono direttamente ad immergervi nell'Amore puro. Vi sono concesse le molte comunioni del cuore di Dio con ogni espressione del dono della relazione e ogni esperienza della preghiera di gratitudine continuata ed infinita che noi condividiamo.

Quando vi aprite a questa gratitudine, amati, essa è ben al di là delle vostre percezioni di essere umano. Essa è così grande, così marcata, di una magnitudine gloriosa tale da abolire il concetto stesso della dualità. Vi purifica, rendendovi liberi dalla piccola mente e dal suo desiderio di giudicare la vostra esperienza. Riconoscete nel vostro cuore, come vostra verità, che ogni momento è un miracolo, e il vostro cuore è una costante preghiera di gratitudine.

La resistenza, come già sapete, è ciò che mantiene l'ego e costruisce continuamente questo mondo dualistico. Continua a farvi immaginare che ci siano delle cose che vi tengono lontani dal vostro bene infinito e vi fa voltare le spalle a Me e a questa grazia, che è il movimento dell'Amore.

Dal momento in cui divenite questa preghiera di gratitudine, volerete liberi dalla vostra storia. Riconoscerete il dono della vita, che vi è dato in questo Momento Presente per tutta l'eternità. Questo porta il dramma umano in prospettiva e vi libera anche dalla presa che la mente egoica crea nella sua resistenza alla vita, che impedisce a questo Amore di potersi manifestare qui e ora come voi.

La mente egoica vi tiene lontani dall'abbondanza di Dio e continua a farvi percepire un mondo separato. La gratitudine può portarvi senza sforzo oltre tutto questo e darvi la libertà che siete, non solo per sperimentare beatitudine pura, ma anche per diventare coscienza Reale, che riesce a vedere al di là delle trame della mente egoica... riesce a vedere al di là delle etichette di bene e male, riesce a vedere i doni infiniti d'Amore che arrivano dalla vostra esperienza in questa vita, colmando il vostro cuore e poi la vostra mente di pace grata e di gioia infinita.

Quando siete grati come persona, state sempre selezionando e scegliendo – per quanto energicamente cerchiate di non farlo. Siete grati per questa cosa che vi piace, ma non riuscite a persuadervi ad essere grati per l'esperienza di dolore – o quella che percepite come sofferenza. Ma, oh amati, quando permettete alla gratitudine di mostrarvi il canto del vostro vero essere, siete la prospettiva dell'ologramma in cui ogni particella è vita che abbraccia vita. Improvvisamente questa esperienza umana è tutta buona, perché è il dono dell'Amore che si sta risvegliando.

Così vi sto chiamando ad una nuova esperienza di gratitudine, ad una nuova risonanza del cuore grato. Vi sto invitando ad essere la preghiera di gratitudine per la vita, che sposterà l'umanità dalla dualità al riconoscimento della vita come puro bene.

Nell'istante, nell'istante stesso, in cui questa è la vostra realtà, siete liberati da quelle cose che vi hanno tenuti bloccati, facendovi ricreare costantemente l'esperienza di dualità, perché le etichettavate come "non buone", e così l'attenzione del vostro cuore continuava a ricreare la danza con qualunque cosa fosse quella per cui non riuscivate ad essere grati. Di conseguenza, l'esperienza come un essere umano limitato doveva andare avanti.

Lasciate che questa gratitudine purifichi il tempio del vostro cuore. Lasciate che dissolva ogni resistenza alla vita. Lasciate che vi elevi ad una nuova prospettiva di ciò che è una vita – quanto importante, quanto deliziosa, quale miracolo, e di come ogni esperienza, quando è amata, sia un portale verso Casa, da Me – a Casa nella vostra esperienza di chi siete come il cuore illimitato e gioioso di Dio.

La gratitudine va ben oltre una richiesta di una vostra partecipazione nel cambiare il vostro punto di vista su ciò che vivete. La gratitudine è la verità del vostro essere, quando la mente egoica abbandona i suoi giudizi e si unisce alla preghiera di gratitudine per l'esperienza di vita – gratitudine per il miracolo di essere Dio, gratitudine per il respiro che voi respirate in unità con tutti e gratitudine per questa magnifica esperienza del far finta di non ricordare tutto quello che siete e di non ricordare Me.

La gratitudine fa parte di questa comunione, quando sentite davvero questo Amore che condividiamo, quando riconoscete non solo che siete qui per servire, ma che tutta l'umanità fa parte della Mia gioia per l'esperienza deliziosa del risvegliare Me Stesso come ogni cuore umano.

La gratitudine non è una decisione. La vera gratitudine non si basa sul pensiero. Invece, amati, è un'esperienza che è sentita totalmente nel cuore. Vi muove oltre la resistenza e i confini e vi fa diventare parte di questo Amore fluente, che è libero dall'essere chiuso in qualunque percezione, compresa la percezione di un essere umano. È invece il suono della Creazione che ride, mentre in estasi tutti noi gridiamo: "Tutto è buono." Ciò che ha continuato a percepire se stesso come separato dall'Amore sarà assorbito in questo canto di gratitudine per la vita e ogni resistenza alla vita sarà allora sciolta.

Sciogliere questa resistenza è la vostra chiave, amati. Questo già lo capite. Ma la gratitudine è il mezzo perfetto per realizzare ciò che tanto desiderate, che sentite nel vostro intimo – che ogni momento dovrebbe essere pura gioia e che il vostro cuore è la vostra modalità di percezione. Il cuore, naturalmente, abbraccia tutto quello che incontra nella vita. Lo prende dentro di sé e lo ama. Qualunque cosa sia, non c'è alcuna resistenza, e così, per la Legge della Risonanza, esso è riportato alla consapevolezza della perfezione di Dio Io Sono come la verità di tutti gli esseri.

La gratitudine fa parte dell'esperienza del vostro cuore. Tutti voi già sapete questo. In qualunque momento, quando meditate, quando siete elevati nella libertà, quando avete un'esperienza che ferma la piccola mente, non vi sentite sempre così grati, che non si può nemmeno cominciare a descrivere tutto quello che sente il vostro cuore?

Bene, questa esperienza è vostra in qualunque momento. Quando la rivendicate diventando questa preghiera, siete elevati spontaneamente oltre la mente egoica, oltre tutte quelle cose per cui essa ha della resistenza. Siete elevati in una posizione in cui abbracciate appieno la vita, così che tutto di essa può essere amata e tutto di essa è quindi libero di riconoscersi come l'unico Amore Che Io Sono.

È ora di saltare in questo fiume di gratitudine, di diventare liberi come il vento, di lasciare che la gratitudine vi porti a visionare tutto, tutto quello che avete percepito come bene e male, affinché possiate sperimentare la vita al di là della trama, al di là della bolla della realtà consensuale.

Potete scoprire quanto è inclusivo questo Amore e quanto questa gratitudine per la vita renda totalmente diversa la vostra prospettiva di ogni esperienza, così che potete gioire per ogni cosa ora ed essere quindi liberati da quelle cose che continuate a creare attraverso le vostre percezioni di non bene e i giudizi dell'ego.

La gratitudine, la gratitudine Reale, può penetrare ogni cosa, persino le esperienze di profondo dolore, e portarvi in una posizione in cui potete sentire la verità di come esattamente avete scelto questo risveglio e questo elemento di servizio all'Amore come umanità, servendo il risveglio di tutti insieme, servendo per mezzo della Legge della Risonanza.

Ma persino oltre la necessità di una tale prospettiva c'è la consapevolezza maggiore, portata dalla gratitudine, che quando potete focalizzarvi sul quadro più ampio, l'esperienza di vita che è l'umanità, è un momento di rimembranza della verità di Dio come la realtà di tutta la vita. È la svolta verso Casa, a Me, che rilascia l'energia che per tanto tempo è stata legata, amati, alla creazione di un mondo che è separato dall'Amore.

Lo spostamento nel cuore può trasformarlo tutto e trasformarlo senza sforzo. È semplicemente un'altra vibrazione, un altro livello (per mancanza di un'espressione migliore) di percepire la vita. Quando viene scoperto, esso può riportare il mondo spontaneamente a celebrare la verità. Può cambiare l'avidità e la violenza. Può portare cambiamenti drammatici, come è stato dimostrato da molti esperimenti, con solo pochi cuori che sono totalmente immersi nella gratitudine per la vita, nella verità dell'Amore Reale.

Per ciascuno di voi, la gratitudine, come la verità del vostro essere, può trasformare le vostre esperienze di resistenza al dolore. Che il dolore sia sperimentato come fisico, emotivo o apparentemente causato dalle circostanze, aprirsi alla gratitudine lo porta nel cuore che tutti noi condividiamo, così che ogni particella di energia, che è stata intrappolata nell'inversione, può essere rilasciata e cominciare a muoversi.

Otterrete nuova flessibilità, nuove capacità di vivere l'Amore e nuova consapevolezza del fatto che la preghiera di gratitudine non solo è immensamente potente; vi riporta alla verità di Dio che è soltanto Amore e soltanto bene.

Finché avrete della resistenza, siete chiusi dentro, ricreando ciò che volete cambiare. Il potere della gratitudine può sbloccare quel "doppio circolo" e ristabilirvi, riportarvi la capacità di respirare come il respiro di Dio.

Già sapete distogliere la vostra attenzione da quelle cose che non volete amplificare. Posso promettervi che la preghiera di gratitudine continua rende superfluo anche "andare là" e vi permette di entrare in una risonanza del tutto nuova, rendendovi liberi di percepire l'Amore Reale e di viverlo aprendo ogni portale della vita con gratitudine.

La gratitudine è tanto più grande di quello che avete immaginato. È davvero un'esperienza profonda di Dio. Richiede convinzione portarvi nel Momento Presente, così che potete cominciare a percepire con il cuore la verità di questa vita per cui siamo grati. C'è molto di più di quanto la mente riesca a comprendere. Quando diventate questa preghiera di gratitudine, è come dire "CONTEMPLA!" Contempla la vita nella sua infinita magnificenza di gioia, che si manifesta qui come questo minuscolo punto di qualunque cosa sia quella per cui vi siete sentiti di essere grati...

Nel momento in cui una preghiera di gratitudine canta nel vostro cuore, oh, quella è la verità di qualunque cosa. Quella cosa è all'improvviso disponibile e potete tuffarvi nell'esperienza della realtà di una vita illimitata e di ciascun flusso straordinario di Dio reso manifesto al vostro cuore e, attraverso il vostro cuore, ai vostri occhi.

Ancora non avete imparato a pregare gratitudine. Oh, sì, abbiamo fatto dei progressi – per metterlo in termini che la piccola mente può capire. Ma ora, amati, stiamo spalancando la porta e stiamo saltando in questa corrente vitale di pura gioia che canta gratitudine attraverso Tutto Ciò Che È, che diventa nuove ricchezze e dà nuova profondità a questa vita, perché la gratitudine crea altro Amore, e altro Amore aumenta le ricchezze di Dio. Altre ricchezze, altro di cui essere grati... E altra gratitudine crea altra gioia e sempre dell'altro per cui essere grati.

Senza la storia della resistenza all'Amore, la gratitudine è il vostro vero nome. Cantando vi fa nascere in questo momento, continuamente, e vi scuote rendendovi liberi di sperimentare gioia. Io so, amati, che voi siete pronti e che questo infinito fiume di gratitudine è il vostro vero sangue. È l'energia di vita che scorre attraverso il vostro intero essere e vi canta in vita, affinché possiate amare Me come Io eternamente amo voi.

Il mondo è pieno di gioielli di Dio. La natura ne è ricca. Un cuore grato li vede tutti. Non gli sfugge nulla. Conosce la verità. Quindi, venite! Tuffatevi nei vostri cuori, amati, e unitevi a Me come questa infinita preghiera di gratitudine.

I Messaggi di Dio

attraverso Yael e Doug Powell

a Circle of Light

 

sidebar-stars-long-5






sidebar-stars-long-4






sidebar-stars-long-8
line

line
sidebar-sign-up
line
donate