colTranslationsWe are honored to share the Messages from God
in the languages of the world.
world1
Il Messaggio di Dio per Natale

18 dicembre 2006

Ancora una volta la stella sale sopra Betlemme e il mondo intero proclama di nuovo la nascita di Cristo, questa volta come l'umanità, perché quest'anno è l'anno dell'unità, dell'unione di tutti i cuori insieme, come il Cristo. Questo Natale il Mio Messaggio a voi, amati, è più intenso e più profondo che mai – quello che fate agli altri è quello che fate a voi stessi. Più che mai, amati, la vita sulla Terra è un riflesso delle scelte e della vibrazione di ogni cuore e di ogni coscienza.

Mentre per alcuni di voi queste parole potrebbero parlare solo delle vostre azioni, Io voglio dirvi, amati, che anche i vostri pensieri sono delle azioni. Tutto quello che pensate di un'altra persona viene attraverso il vostro corpo, il vostro essere e il vostro cuore, e manda una chiara vibrazione. Quella vibrazione si manifesta nella vostra vita, amati, così perfettamente come se l'aveste chiesto a Me nelle vostre preghiere serali.

Pertanto, il Mio Messaggio per voi questo Natale è un messaggio di perdono, ma ancor più del perdono, è l'invito a guardare ai vostri fratelli e alle vostre sorelle nell'umanità come il Cristo. Poiché, se vedete ogni cuore umano come il cuore di Cristo qual è, allora vi troverete rapidamente a vivere nella gloria e nella beatitudine, e la vostra vita sarà piena di grazia.

Amati, è vero che ogni cuore è fatto d'Amore, poiché l'Amore è ciò che Io sono. E' vero che ogni figlio di Dio nasce come nacque Gesù, dalla perfezione, una nascita dello Spirito vivente, perché lo Spirito è l'unica causa. Pertanto ogni vita nasce benedetta. Ogni vita è l'essere Cristico che nasce di nuovo. A produrre questo mondo di dolore e di sofferenza e gli effetti della negatività, sono stati soltanto i pensieri erronei dell'umanità, che sceglie qualcosa di diverso dall'amore. Tutte le manifestazioni d'imperfezione nei corpi e nei cuori non sono altro che dei blocchi al perdono e all'Amore a cuore aperto.

Quindi, ciò che chiedo ad ognuno di voi, mentre la luce sta entrando di nuovo a fiotti, è che facciate un inventario profondo del vostro stesso cuore e, con onestà e attenzione, osserviate i vostri pensieri e sentimenti riguardo ad ogni vita sulla Terra. Verificate con Me la vibrazione di ciò che mandate fuori, perché è tanto facile, amati, fluire con la mente consensuale dell'umanità, che ha scelto di credere in qualcosa di diverso dall'Amore. Pertanto, è facile giudicare gli altri, a volte senza rendervi conto di quello che fate, quando scegliete di fare questo, e anche senza rendervi conto che ogni vibrazione ritorna a colui che l'ha inviata. Questa, amati, è la legge.

E' il Mio più profondo desiderio per voi, ognuno di voi, che siate felici ed integri, che sappiate che siete amati da Me oltre ogni immaginazione e che ogni cuore è fatto per rispondere alla vostra bellezza come il Cristo di Dio, la perfetta nascita dell'Amore dallo Spirito. Tutti voi sapete questo nei vostri cuori, e la maggioranza di voi lo sa quando vede un neonato – sa che questo è un miracolo che voi contemplate con ogni vita che arriva. Ogni bambino è innocente, puro e fatto d'Amore. E' soltanto il bombardamento delle forme pensiero dell'umanità a far sì che ogni vita diventi qualcosa d'altro e non la perfezione dell'Amore, così come Io l'ho creato.

E' imperativo, amati, che voi sentiate questo invito, in quanto la luce sta aumentando sulla Terra e l'umanità viene chiamata – richiamata al ricordo della perfezione, al ricordo dell'unico Amore vivente, al ricordo che tutti i cuori umani insieme sono l'unico cuore Cristico di Dio. Pertanto, quando arriva, la luce amplifica ciò che c'è dentro ad ogni cuore e, quindi, crea davanti ad esso il riflesso di ciò che viene tenuto dentro a quel cuore.

Quello che in passato ha richiesto del tempo prima di essere riflesso, prima di manifestarsi davanti a voi, come risultato dei vostri sentimenti e dei vostri pensieri, ora, con l'elevazione della vibrazione del mondo, diventa sempre più istantaneo. Ciò che è nascosto, viene portato rapidamente in vista. Quindi, ciò che è nascosto, o apparentemente nascosto, nella vostra mente, nei vostri pensieri, nelle credenze del vostro cuore, sarà ora rivelato davanti a voi nel riflesso del vostro corpo e della vostra vita.

E' con l'amore più profondo che chiamo tutti voi di nuovo a questo sacro ricordo, che ogni vita nasce dall'Amore e ogni vita si merita di essere considerata innocente, oltre ogni giudizio. Quindi, vi dico ancora una volta: scegliete l'Amore e non la dualità. Scegliete l'Amore e scegliete di vedere tutti come Amore, indifferentemente dalle scelte che l'illusione ha elaborato e prodotto in ogni vita. L'unico modo che abbiamo per elevare il mondo nella luce sacra e per riportare ogni vita a casa, da Me, nell'abbondanza e nella gioia, è che ognuno di voi si rifiuti di pensare e di sentire con le forme pensiero di separazione e giudizio, castigo e dolore, del vecchio mondo.

Vi chiedo invece di rimanere fedeli soltanto all'Amore, all'Amore e a null'altro. Fare questo, amati, significherà perdonare realmente e onestamente. Significherà rilasciare tutto quello che credete che sia stato fatto a voi, e per alcuni di voi questo sembrerà difficile. Vi prometto che state facendo male solo a voi stessi quando tenete il vostro fratello o la vostra sorella nella menzogna dell'oscurità, qualunque cosa sia stato fatto all'apparenza. E' il vostro cuore che s'inaridisce, quando non sta dando Amore, ed è la vostra vita a soffrirne di conseguenza.

Voi siete fatti per essere datori d'Amore. E' questo lo scopo del Mio cuore, ed è questo che voi siete, amati, il cuore vivente di Dio, il Cristo. Tuttavia, voi siete il Cristo che finora si è dimenticato di se stesso. La vita dell'amato Gesù vi fu dato per aiutarvi a ricordare, e tutto quello che egli disse e fece deve essere vissuto, vissuto con una totale dedizione al ricordo della Sorgente di tutta la luce. Quella Sorgente è sempre e per sempre lo Spirito. Sono Io, amati.

Quindi invito l'umanità intera ad un impegno profondo e potente a fare di quest'anno l'anno dell'unità e, quindi, del perdono di tutta l'umanità – il perdono di tutte le vecchie storie di una vita umana limitata, affinché al suo posto possiate rivendicare la vostra divinità come il cuore vivente di Dio, il Cristo. Per questo Natale, ciò che nasce è il Cristo in tutta l'umanità e questo Cristo bambino, amati, si sta svegliando nei vostri stessi cuori gloriosi. Per favore, fate che non ci sia alcuna resistenza a questa grande luce dell'Amore, a questo invito a ricordare la purezza e l'innocenza, e alla concessione di questo a tutti quanti – che, nonostante i peccati o l'oscurità, nonostante l'aver "mancato il bersaglio" in passato, ad ogni cuore verrà dato come vorrà ricevere. Quindi, ad ogni cuore sarà dato Amore.

Coloro di voi che riescono a sentire questo invito, è a voi che Io mando questo messaggio, perché il perdono e l'Amore sono come le pedine del domino. Una produce movimento nell'altra. Quindi, se tutti i vostri cuori vengono liberati all'amore, liberati dai vecchi impedimenti del cuore, e se tutti i vostri pensieri sono d'Amore e di perfezione, se pensate come pensava Gesù, allora tutto quello che vi ritornerà sarà Amore puro e perfetto, e tutto quello che circolerà nel mondo, amati, sarà Amore e donazione e gioia.

Dato che ogni cosa è vibrazione, siete in grado di sapere che le vostre scelte fanno la differenza e, grazie alla moltiplicazione della luce che fluisce nel mondo, potete sapere che i vostri pensieri d'Amore, di donazione, di perdono, stanno facendo un'enorme differenza in ogni vita sulla Terra, a partire da questo Natale.

La grande storia dell'Immacolata Concezione è la storia del Divino Maschile e del Divino Femminile che fanno nascere Amore perfetto, ed è questo che vi chiedo di incarnare ora, di essere il cuore vivente del Cristo. Perché questa luce che splende in Gesù, adesso splende in voi e, proprio come invitai Lui a farsi avanti per servire, così invito ognuno di voi.

Se stai tenendo questo, leggendo questo, sentendo questo, amato – allora, si tratta di te. E puoi sapere che, mentre tutto quello che hai vissuto – ogni storia di dolore e d'oscurità che hai creduto – viene elevato quest'anno nella purezza e nell'Amore, nella vibrazione che è la vibrazione mantenuta da Gesù, stai elevando anche ogni prezioso cuore e ogni vita, che ha una risonanza uguale, che è passata attraverso cose simili.

Nel fare questo, state servendo il glorioso risveglio dell'Amore sulla Terra. Per il potere magnetico dei vostri cuori, state riportando l'Amore sulla Terra. Sopratutto, vi chiedo di notare ogni singolo pensiero ed ogni sentimento e di ricordare che ciò (la vibrazione) che viene emanato, ritorna moltiplicato. Ciò che mettete in circolazione per mezzo dei vostri pensieri e dei vostri sentimenti, è ciò che state scegliendo, non solo per voi stessi ma anche per tutta l'umanità, in quanto questo è l'inizio dell'unità, del vero risveglio dell'unità di tutti i preziosi cuori.

Pertanto, siete responsabili per tutti quei "giudizi facili" e tutti i modi in cui vi trattenete dall'Amare, credendo alle storie del mondo, anziché alla verità di Dio Io Sono. Voi sapete, amati, che Io Sono Buono, che Io Sono Amore e che Io vi ho portato un Messaggio attraverso la vita di Gesù. Ma è stato troppo facile lasciar fluire i pensieri riguardo agli altri, ed è questo il motivo per cui devo mostrarvi che ogni pensiero ritorna a voi.

Il pensiero è vibrazione, e vibrazione è la risonanza che attira gli elettroni di luce e crea davanti a voi, come il vostro mondo, l'esatto riflesso della vibrazione dei vostri pensieri e dei vostri sentimenti e delle credenze del vostro cuore in particolare. Non basta più guardare a ciò che potreste realizzare, a ciò che siete nelle vostre preghiere, nella vostra meditazione, nella vostra vita spirituale, senza guardare a quello che emettete come pensieri, credenze e sentimenti in ogni momento.

Per ora vi dico questo, amati. Dato che Io chiamo l'umanità a casa, all'Amore, l'umanità è ora unita pienamente da questo richiamo alla verità dell'insieme che è Amore. L'umanità nel suo insieme è il Cristo ora risvegliato, ed Io chiedo ad ognuno di voi di ricordare questo, di vedere solo questo, e di trattare ogni persona di conseguenza, sapendo che ciò che vedete in ogni vita, in ogni essere, è ciò che ne tirate fuori. E' ciò che amplificate per essi, ed è ciò che vi ritornerà.

Se tenete la vostra vibrazione in allineamento con l'Amore puro, se seguite le orme di Gesù, o di qualsiasi altra vita sacra e realmente risvegliata, troverete che i pensieri della mente svaniranno. Svanirà anche ogni giudizio e il vostro cuore diventerà il vostro strumento di percezione e di comunicazione. Allora non potrete mancare di riconoscere chi è che sta davanti a voi in ogni persona. Allora l'Amore viene a dimorare sulla Terra. Quest'anno il Cristo bambino è nato come l'umanità. Vi do il benvenuto, amati.

I Messaggi di Dio

attraverso Yael e Doug Powell al Circle of Light

www.circleoflight.net

sidebar-stars-long-5






sidebar-stars-long-4






sidebar-stars-long-8
line

line
sidebar-sign-up
line
donate